Il restyling come hobby..perchè no?

Oggi, martedì 3 settembre,  è una giornata piovosa di quelle in cui è bello rimanere a casa a godersi il rumore della pioggia che batte sull’asfalto e guardare le gocce riempire il cielo come tanti piccoli cristalli..

Cristalli?

Ecco che mi viene in mente di iniziare un nuovo lavoro di restyling di un vecchio lampadario vintage comprato in un mercatino.

Questo è il tempo ideale, non mi va di uscire e rimanere nel mio piccolo angolo di laboratorio a dipingere mi sembra una buona cosa.

Tutto è iniziato come un hobby, recuperare vecchi mobili e trasformarli con la Vintage e vedere nascere qualcosa di completamente diverso nato dal mio estro e dalla mia fantasia e poter ridare vita a vecchi oggetti, mobili, lampadari era entusiasmante.

Gli oggetti ti raccontano qualcosa del passato, comprare un oggetto nuovo per me non è come tenere in mano un oggetto che ha il doppio della mia età e che è stato per qualcun altro un oggetto prezioso magari comprato in qualche viaggio o regalato da una persona cara.

Ogni oggetto racconta qualcosa di tempi passati, di persone con la loro storia e il loro vissuto.

Tutto ciò mi affascina e quando ho iniziato questo viaggio non sapevo dove mi avrebbe portato, ogni giorno cresceva sempre di più in me questa passione perciò ho voluto condividerla con altre persone e per trasmetterla  ho cominciato a vendere la Vintage Paint nel mio negozio aiutando così le persone a realizzare i propri sogni.

Non necessariamente si deve comprare un oggetto in un mercatino ( anche se secondo me quella è la parte più affascinante e divertente, una specie di caccia al tesoro come facevamo da bambini), molti posseggono oggetti cari dentro casa che non stanno più bene con il nuovo arredamento o magari con il nuovo look che hanno dato alla loro casa  dopo la ristrutturazione.

Ebbene perché buttarli e comprarne di nuovi che magari dopo un po’ ci stancano anch’essi ?

Diamogli una nuova possibilità, una nuova vita, trasformiamoli come si sono trasformati i nostri gusti.

Quando mi sono sposata e ho arredato casa non mi piacevano le cose antiche ma ero di tutt’altri gusti, mi piaceva l’arredamento moderno e  lineare, ma poi con il passare del tempo ho capito che invece in certi oggetti si nasconde la maestria di chi li ha fatti, opere di mastri artigiani, pezzi unici, usciti dalle loro mani laboriose ed esperte… opere d’arte..

Ecco come è iniziata la mia passione per il Vintage, adoro creare, sotto il fluire della vernice che scivola morbida sulle superfici e ti da una sensazione di pace e di serenità, una sorta di terapia contro lo stress.

Non esiste la perfezione in queste creazioni e questo è il bello, la perfezione è triste, l’arte non è perfetta ma è  UNICA.

Milena Petrucci

#passionecasatermoli, #vintagepaint, #vintage, #shabbyio

Advertisements